Contenuto principale

area bes

COMPITO:

l'area BES cura e supporta processi di inclusione e promuove azioni a favore del successo educativo e formativo di tutti gli studenti.

 

TIPOLOGIA DI INTERVENTO:

  • Programmazione  delle compresenze in classe dell'insegnante curricolare e insegnante di sostegno / educatore.
  • Personalizzazione del curricolo per gruppi / singoli studenti
  • Integrazione del curricolo standard con situazioni formative specifiche ( es. laboratorio, percorsi di  recupero di conoscenze/abilità, sostegno alla motivazione e all'apprendimento, esonero da singoli compiti, ecc.).
  • Affiancamento individualizzato
  • Attivazione di peer tutoring.

 

ATTENZIONI:

  • Coinvolgimento della famiglia nella lettura dei bisogni e  co - costruzione del progetto educativo.
  • Corresponsabilità del team/consiglio di classe nella programmazione degli interventi.
  • Costruzione di reti territoriali (centri di aggregazione, centri educativi , servizi sociali e sanitari,  centri riabilitativi, ecc.)

 

QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO

L. 104/'92            L.P. 5/2006         Linee guida provinciali (09/05/2012)     

 

 NORMATIVA SPECIFICA PER I DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO:

L. 170/2010

Indicazioni  operative provinciali DSA ( delibera 15 ottobre 2013)

Decreto ministeriale DM 5669 - 12 luglio 2011 e Linee guida in allegato

Indicazioni  relative allo studio delle lingue comunitarie e modalità di valutazione Circolare del Servizio Istruzione PAT (25/10/2012)

 

DOCUMENTAZIONE SPECIFICA PER GENITORI E DOCENTI CHE LAVORANO PER DSA

Disturbi specifici dell'apprendimento - Sistema nazionale per le linee guida

Raccomandazioni cliniche sui DSA

 

Associazione Nazionale DSA

 

INSEGNANTI  REFERENTI

Matteo Zanella - scuola primaria  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lina Broch - scuola secondaria di primo grado Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 .